Argomento:

USB saluta il compagno MARKOV

Nazionale -
In occasione del primo maggio del 2017, con la carovana antifascista nel Donbass  incontrammo  il compagno Alexey Markov, comandante dell'eroica brigata Prizrak (Fantasma).
Furono giorni intensi che ci videro visitare sia la Repubblica di Lugansk che quella di Donesk.
Partecipammo alla manifestazione del primo maggio e facemmo molti incontri, con figure istituzionali, con tanti lavoratori e membri del sindacato di Lugansk, che testimonia la determinazione di chi si è liberato dal giogo di una dittatura golpista (sostenuta attivamente dagli USA e dall’Unione Europea) che anche nei giorni della nostra presenza colpì quei territori, facendo vittime civili e militari, con bombardamenti e azioni dei cecchini dei battaglioni punitivi nazisti inseriti nell’esercito regolare ucraino.
In quei giorni intensi portammo solidarietà alle popolazioni stremate dall’aggressione militare del governo Poroshenko e dei suoi protettori internazionali, ma fu anche l'occasione per conoscere da vicino una realtà popolare cosciente di essere un argine contro il fascismo. 
Incontrammo anche Alexey Markov e alcuni membri della sua eroica brigata, per noi è un onore averlo conosciuto.

USB dipartimento internazionale

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati