Argomento:

January 26, 2021USB support indian farmers, farm workers and laborers on strike (..segue versione italiano)

Nazionale -

against an agricultural reform wanted by the government of Narendra Modi that provides for the liberalization of the agricultural market.

For more than 50 days hundreds of thousands of farmers and laborers organized and with the support of trade unions have invaded New Delhi for the withdrawal of three laws that favor the agro-industry in the country, impoverish the farmers, encourage intensive monoculture.
Nearly 700 million people in India derive essential sustenance from rural agriculture.

In this hard period of struggles more than 70 people have lost their lives in the initiatives and strikes taking place throughout the country.


USB International Department, usb farm laborers and the Indian workers of usb logistics express the strongest solidarity with the entire peasant movement in India

that is fighting laws that will starve the population to enrich agribusiness and food corporations.

******************************************************************************************************************************

USB  AL FIANCO DEI CONTADINI, DEI BRACCIANTI DEI LAVORATORI INDIANI IN SCIOPERO

contro una riforma agricola voluta dal governo di Narendra Modi che prevede la liberalizzazione del mercato agricolo.

Da più di 50 giorni centinaia di migliaia di contadini e braccianti organizzati e con il sostegno delle organizzazioni sindacali hanno invaso Nuova Delhi per il ritiro di tre leggi che favoriscono l’agroindustria del paese, impoveriscono i contadini, incentivano la monocoltura intensiva.

In India quasi 700 milioni di persone traggono sostentamento essenziale dall’agricoltura contadina.

In questo duro periodo di lotte più di 70 persone hanno perso la vita nelle iniziative e negli scioperi in atto in tutto il paese.

USB dipartimento internazionale, usb braccianti e i lavoratori indiani di usb logistica esprimono la massima solidarietà all’intero movimento contadino che in India sta contrastando leggi che affameranno la popolazione per arricchire agroindustrie e multinazionali del cibo.

 

USB dipartimento internazionale

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati