USB CONFEDERATION ITALY IN PROTEST AGAINST HUBER BALLESTEROS ARREST IN BOGOTA

USB Confederation Italy express the strongest  feeling and condemnation for Huber Ballesteros arbitrary arrest.

Comrade Ballesteros  agricultural  and popular protest  leader  in Colombia with a general strike  all over the country from 19 th on August  and now an important and concrete example for an alternative to the  new-liberalism.

USB Confederation  Italy band together with international protest against  this   repressive   and  unjustified act.

The only explanation is the Colombian  Government need to cut out voice and force to the  farmers, small and medium agricultural producers, health workers and all the Colombian popular movement  rights  struggles and claims .
USB  Confederation Italy exact Comrade Ballesteros  immediate   release .
USB Confederation Italy exact from Colombian Government  the end of persecution  and repressive acts against popular and trade unionism movement  and against their Leaders.


Rome, 4th on September 2013                                    USB Confederation

 

---------------------------------------------

USB ITALIA CONTRO L’ARRESTO  DI HUBER BALLESTEROS GOMEZ

USB Italia esprime la più forte condanna per l’arresto arbitrario  di Huber Ballesteros  Gomez, leader della protesta agraria e popolare in Colombia  attraversata  da uno sciopero generale  che ormai si è esteso a tutto il Paese dallo scorso 19 Agosto.

USB Italia si unisce alle proteste  internazionali contro questo atto gravissimo di repressione e persecuzione sindacale che punta a togliere voce e forza alle giuste rivendicazioni e lotte dei contadini , dei piccoli e medi produttori agricoli, dei lavoratori della sanità e più in generale del movimento popolare colombiano che sta diventando esempio  concreto per la costruzione dell’alternativa al neo liberismo.

USB Italia esige  l’ immediata liberazione  del Compagno Hubert Ballesteros  e dal governo colombiano la fine della persecuzione e della repressione contro il movimento  sindacale e popolare  e contro i suoi leaders.


Roma, 4 settembre 2013                        Confederazione USB

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni