USB al fianco del popolo Venezuelano

Nazionale -

USB esprime la massima solidarietà al popolo venezuelano e al suo legittimo presidente Maduro, che stanno affrontando l'ennesimo tentativo di destabilizzazione da parte delle forze imperialiste e dei golpisti locali al loro servizio.

Le forze imperialiste mondiali, gli USA e la UE, si sono schierate a favore del tentativo di golpe da loro stessi pianificato, e per qualche ora i mass media occidentali hanno cercato di vendere la fake news di un paese sull'orlo della guerra civile.
La determinazione del popolo venezuelano ha bisogno della nostra solidarietà senza se e senza ma.

Il segretario generale della FSM George Mavrikos ha dichiarato: Tutti noi, in ogni angolo del pianeta, dobbiamo condannare il colpo di Stato contro il Presidente Nicolas Maduro in Venezuela. Condanniamo il burattino degli imperialisti Guaidó. Gli imperialisti e le multinazionali vogliono rubare le ricchezze naturali del Venezuela. La classe operaia e il popolo venezuelano devono schiacciare le marionette degli imperialisti. Il Venezuela non è solo".

La posta in gioco in Venezuela va oltre la difesa del sacrosanto diritto di un popolo di determinare il proprio destino, e riguarda la possibilità di immaginare un modello alternativo alla barbarie di capitalismo ed imperialismo, e la miseria e la guerra che essa genera.

USB, insieme a tutta la FSM, è al fianco del popolo Venezuelano resistente

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni