"Per un movimento sindacale europeo militante, internazionalista e coordinato"

Nazionale -


USB ha partecipato, il 5.02 ad Atene, all' incontro europeo "Per un movimento sindacale europeo militante, internazionalista e coordinato".
L'incontro sindacale europeo si è svolto nell'ambito delle attività per il 75° anniversario della FEDERAZIONE SINDACALE MONDIALE. Hanno partecipato sindacati di 13 paesi di tutto il continente con l'obiettivo del rafforzamento delle lotte dei lavoratori in Europa. Altri sindacati affiliati e amici della FSM, che non hanno potuto partecipare all'incontro, hanno espresso il loro sostegno a questa importante iniziativa.
L'attacco ai diritti dei lavoratori, la distruzione dello stato sociale, l'abbassamento dei salari e l'innalzamento dell'età pensionabile, la repressione e il continuo restringimento delle libertà sindacali per chi lotta in sostegno dei lavoratori sono una caratteristica comune a tutti i paesi europei.
Abbiamo discusso delle sfide affrontate dai lavoratori in Europa e sottolineato la possibilità e la necessità di intensificare gli sforzi congiunti e coordinati per la soddisfazione dei bisogni e degli interessi della nostra classe di riferimento.
Come sindacati europei di classe intensificheremo la lotta comune contro la politica monopolistica e di austerità, contro i piani imperialisti e lo sfruttamento capitalistico.
 

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni