PEO: Messaggio di solidarietà con lo sciopero indetto da USB il 25 marzo 2020 in Italia.

A nome della Federazione Pancipriota dei Lavoratori PEO di Cipro esprimiamo la nostra solidarietà con lo sciopero organizzato da USB il 25 marzo, chiedendo la cessazione di ogni produzione e attività non necessaria e misure per la tutela dei diritti e della salute dei lavoratori.

 

 

In Italia, così come in tutti gli altri Paesi europei le misure di austerità che l'Unione Europea sta imponendo, hanno portato alla distruzione del sistema sanitario nazionale e oggi la popolazione ne sta pagando il prezzo con la diffusione del coronavirus pandemico e la perdita di migliaia di vite.

 

 

Allo stesso tempo, le aziende continuano ad aumentare i loro profitti sfruttando i lavoratori e ignorando qualsiasi misura di protezione.

 

 

Porgiamo le nostre condoglianze alle famiglie delle persone scomparse e assicuriamo ancora una volta alla USB la solidarietà con il loro sciopero.

Nazionale -
* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni