Messaggio di solidarietà con il Pame ed i lavoratori greci per lo sciopero generale nazionale del 12 Novembre 2015

 

L’Ufficio Regionale Europeo della Federazione Sindacale Mondiale esprime  la sua solidarietà con il Pame ed i lavoratori greci per lo sciopero generale nazionale del 12 Novembre 2015.

I lavoratori  greci affrontano il brutale attacco del capitale, il Governo Greco di Syriza e l’Unione europea.
Le misure del 3° memorandum aboliranno i loro diritti  nella previdenza ; porterà nuovi ed ulteriori tagli alle pensioni e ai salari.
Puntano, inoltre, a cancellare i diritti e le libertà per le organizzazioni sindacali e il diritto di proclamare scioperi.
I capitalisti vogliono che i lavoratori in Grecia accettino il nuovo massacro senza opporre alcuna resistenza.
Per questo motivo utilizzano il Governo di Syriza per alimentare lo sconforto  e la rassegnazione tra la  gente.
Il movimento sindacale di classe in Grecia il Pame ha chiamato ad una risposta militante al nuovo attacco.
Lo sciopero generale in Grecia può essere  un passo avanti per la costruzione del contrattacco della classe lavoratrice.
La lotta del Pame e dei lavoratori greci è anche la lotta del movimento sindacale di classe in Europa.
L’Ufficio Regionale Europeo della federazione Sindacale Mondiale esprime la sua solidarietà al Pame e alla classe lavoratrice greca per lo sciopero generale del 12 Novembre 2015 e invita le organizzazioni sindacali e i militanti a prendere iniziative di solidarietà con lo sciopero generale e ad inviare messaggi di solidarietà con lo sciopero.



Nicosia – Cipro  11 Novembre 2015

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni