Messaggio di solidarietà al PAME per lo sciopero del 6 e 7 novembre 2012

Cari compagni

A nome dell'Ufficio Regionale Europeo della Federazione Sindacale Mondiale e dei suoi membri vi inviamo sostegno e solidarietà con lo sciopero proclamato dal PAME il 6-7 di novembre contro le misure barbare che vengono promosse in Grecia, come ad esempio la abolizione dei contratti collettivi, i licenziamenti, i tagli dei salari e delle pensioni, la politica fiscale selvaggia, le privatizzazioni, la mercificazione dell'istruzione e della salute. Misure analoghe sono state promosse in tutti i paesi d'Europa e in tutto il mondo capitalista.


L'Unione europea, il Fondo monetario internazionale, la Banca mondiale e i sostenitori del neo-liberalismo stanno promuovendo politiche neoliberiste antipopolari e antioperaie che hanno per obbiettivo il lavoro, i diritti delle persone e le conquiste sociali, la massimizzazione del profitto delle multinazionali e la difesa degli interessi del grande capitale.


La lotta di classe è l'unica via d'uscita per i lavoratori e su questa strada avrete sempre la solidarietà e il sostegno delle forze di classe europee organizzate con la Federazione Sindacale Mondiale. Le lotte dei lavoratori crescono in tutta Europa e il sindacato di classe, nonostante le difficoltà, organizza la lotta dei lavoratori in ogni paese per un corso diverso, per la difesa dei diritti della classe operaia, per un domani migliore senza sfruttamento capitalista.


Chiamiamo tutti i sindacati di classe e militanti ad esprimere solidarietà alla classe lavoratrice greca.


Viva la lotta del popolo greco!


Segreteria Europea Federazione Sindacale Mondiale

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni