Messaggio di cordoglio per i popoli turco e curdo

La mattina di  Sabato 10 ottobre con due esplosioni diverse è stata colpita una manifestazione ad Ankara, indetta anche dalle organizzazioni  sindacali, per sostenere l'  HDP  partito democratico di sinistra  Turco e Kurdo, chiedendo la fine degli attacchi contro il PKK, la smilitarizzazione delle  città curde sotto il coprifuoco e la fine della repressione dei militanti di sinistra, attivisti e giornalisti schierati  contro il governo di  Erdogan .

La TUI PS&A esprime le sue condoglianze ai popoli turco  e curdo, ai lavoratori e ai loro sindacati, alle famiglie di coloro che sono morti o stati feriti nella strage di Ankara durante la manifestazione per la pace e la democrazia.
  Siamo e saremo al loro fianco nella lotta per la democrazia e la pace, contro il costante attacco  del Governo Turco.
Noi pensiamo che il massacro sia  una strage di Stato, anche se non sappiamo ancora chi ha realizzato materialmente questo ultimo attacco.

TUI PS&A  esprime la sua  solidarietà ai lavoratori e ai  nostri fratelli e sorelle, i popoli della Turchia.
I  sindacati hanno chiesto lo sciopero nazionale Noi  sosteniamo il loro sciopero e le loro battaglie .

Lotta popolare per rispondere al terrore imperialista.

Sindacato Internazionale dei Lavoratori Pubblici e Associati

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni