Incontro dei lavoratori portuali della COSCO del Pireo con i lavoratori portuali italiani

Nazionale -

Una delegazione del sindacato ENEDEP dei portuali COSCO del Pireo, in Grecia, è in Italia, su invito del sindacato USB, per visitare i lavoratori portuali italiani.
Mercoledì la delegazione ha visitato il porto di Civitavecchia a Roma e il porto di Livorno, dove ha avuto incontri con i sindacati portuali e l'USB.
Gli incontri si sono concentrati sui problemi dei lavoratori portuali sia in Grecia che in Italia in relazione ai salari, all'inflazione, alle misure di salute e sicurezza, nonché alle conseguenze della guerra e alle azioni dei lavoratori in ciascun paese. Le discussioni hanno evidenziato la necessità di un coordinamento e di azioni congiunte dei portuali e dei lavoratori portuali. Anche i lavoratori portuali italiani hanno espresso la loro solidarietà ai lavoratori portuali greci in vista dello sciopero generale del 9 novembre.
Sottolineando i legami dei sindacati di classe dei porti con la lotta contro il fascismo e l'imperialismo, i colleghi italiani hanno visitato con il sindacato ENEDEP i monumenti della lotta antifascista, come il monumento ai caduti antifascisti di Civitavecchia.
La delegazione sindacale ENEDEP-COSCO continua oggi i suoi incontri e visiterà anche il sindacato del Porto di Genova.


Tradotto con www.DeepL.com/Translator (versione gratuita)

--------

A delegation of the ENEDEP Union of COSCO dockers of Piraeus, Greece is in Italy, at the invitation of the USB Trade Union, to visit the Italian port workers.

On Wednesday the delegation visited the port of Civitavecchia in Rome and the port of Livorno where they had meetings with the port unions and USB.

The meetings focused on the problems of the port workers in both Greece and Italy in relation to wages, inflation, health and safety measures as well as the consequences of the war and the actions of the workers in each country. The discussions highlighted the need for coordination and joint actions of the dockers and port workers. Also the Italian port workers expressed their solidarity with the Greek port workers in view of the general strike on 9 November.

Highlighting the links of the class unions of the ports with the struggle against fascism and imperialism, the Italian colleagues visited with the ENEDEP union monuments of the anti-fascist struggle, such as the monument of the fallen antifascist dockers of Civitavecchia.

The ENEDEP-COSCO union delegation continues its meetings today and will also visit the union at the Port of Genoa.

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati