In memoria di Abd Elsalam Ahmed Eldanf

Care compagne, cari compagni,

il Partito Comunista (Svizzera) e i suoi militanti attivi nell’Antenna Svizzera della Federazione Sindacale Mondiale esprimono il proprio cordoglio per il lutto che ha colpito l’Unione Sindacale di Base (USB) e ci stringiamo intorno alla famiglia e ai colleghi di Abd Elsalam Ahmed Eldanf, impiegato presso la GLS di Piacenza e vostro  iscritto.

Abd Elsalam Ahmed Eldanf è stato travolto e ucciso da un automezzo lanciato per disperdere gli operai in lotta e ciò su istigazione di un dirigente aziendale, mentre stava scioperando per i diritti del lavoro, contro chi sfrutta gli appalti per umiliare la dignità dei salariati. Si tratta di un assassinio padronale di inaudita violenza, contro cui è necessaria - come l’USB ha giustamente promosso - un’ampia mobilitazione.

A testimonianza della nostra vicinanza la compagna Lea Ferrari e il compagno Aris Della Fontana, membro del nostro Comitato Centrale, erano oggi al fianco della vostra Federazione di Pisa al presidio di protesta convocato in quella città.

Rinnoviamo le nostre condoglianze e la nostra solidarietà.

Partito Comunista (Svizzera)

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni