Il Sindacato Internazionale dei Metalmeccanici e dei Minatori esprime il proprio sostegno allo sciopero dei Metallurgici in Turchia.

Roma -

l Sindacato Internazionale dei Metalmeccanici e dei Minatori (TUI MM), un sindacato affiliato alla Federazione Sindacale Mondiale (FSM), esprime il suo pieno appoggio allo sciopero degli operai metallurgici turchi di Birleşik Metal-Is, che è iniziato lo scorso 29 gennaio con la partecipazione di oltre 15 mila lavoratori.

Per TUI MM, la lotta dei compagni turchi è giusta ed emblematica, in quanto coinvolge i lavoratori di 22 fabbriche in dieci città. Lottando per ottenere la firma dei contratti collettivi con migliori salari, la categoria ha risposto ai recenti attacchi degli imprenditori che cercano di utilizzare diversi stratagemmi per scongiurare i tempi di fermo attività .

Non possiamo dimenticare i grandi profitti che l’industria turca realizza annualmente, né le centinaia di lavoratori che ogni anno rimangono a causa dell’ assenza di condizioni di sicurezza nei luoghi di lavoro. Solo con l'unità delle lotte potremo invertire questo scenario.

La TUI MM si aggiunge alle decine di Sindacati di classe nel manifestare la solidarietà ai lavoratori metallurgici turchi, con la convinzione che la loro lotta è un esempio per i lavoratori di tutto il mondo.

 

 

San Paolo, Brasile 3 Febbraio 2015

Francisco José Sousa e Silva
Segretario Generale TUI MM
Segretario delle Relazioni Internazionali Fitmetal

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni