Arresto richiedente asilo in Germania: Ambasciata Tedesca a Roma riceve manifestanti

Una delegazione dei manifestanti, in protesta per la liberazione dell’attivista richiedente asilo arrestato il 14 novembre scorso mentre era in viaggio per l’incontro internazionale di sabato 16 novembre a Roma in vista della costruzione della carovana per il diritto di asilo/No Dublino, è stata ricevuta dall’Ambasciata Tedesca stamane, 18 novembre.




Nel corso dell’incontro al quale ha preso parte il responsabile affari giustizia e affari amministrativi dell’ambasciata, i manifestanti hanno rappresentato le ragioni della protesta in particolare hanno richiesto l’immediata liberazione di El Mouthena.

L’Ambasciata si è impegnata a trasmettere al Governo Tedesco, nonchè ai ministeri dell’Interno e Afari Esteri la notizia sul presidio e dei motivi della protesta. 

 

 

Movimento Migranti e Rifugiati (Italia) Coalizione Internazionale dei Sans-Papiers e Migranti CISM (Europa) - Unione Sindacale di Base (USB) (Italia) - Collectif Sans-Papiers 75 Paris (Francia) - Collectif Sans-Papiers Bruxells (Belgio) - International Legal Team (Germania) – Rete Iside Onlus (Italia) – Refugee Strike Berlin – Oranienplatz (Germania) – Pays-Bas).

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni