Alongside the Danish working class: 42 hours for week, no thanks!

Nazionale -

                 Alongside the Danish working class: 42 hours for week, no thanks!

The USB expresses full solidarity and support for the struggle committee "42 hours a week, no thanks! that is fighting the request of the Danish employers to be able to impose additional 5 hours of overtime, raising working time to 42 hours per week.

The request of the Danish employers is part of a general trend, linked to international competition, supported by the EU leadership with specific economic and political recipes that tend to compress wages,  reduce rights, increase flexibility and dismantle national contracts.

We support the struggle of our Danish comrades, against the increase in working and a contract that reflects the real interests of the workers.

Your struggle is our struggle!

42 hours for week no thanks!

Rome 27 -04-17

USB International Office

 

 

 

A fianco della classe lavoratrice danese: 42 ore a settimana no  grazie!

L’Unione Sindacale di base esprime piena  solidarietà e sostegno al Comitato di lotta “42 ore settimanali, no grazie! che si sta battendo contro la richiesta dei  datori di lavoro danesi  di poter imporre  ulteriori 5 ore di lavoro straordinario,  innalzando l’orario di lavoro a 42 ore settimanali.

La richiesta dei datori di lavoro danesi fa parte di una tendenza generale, legata alla competizione internazionale, sostenuta dalla leadership dell’UE con specifiche indicazioni politiche che tendono comprimere salari, ridurre i diritti, aumentare la flessibilità e smantellare i contratti nazionali.

Sosteniamo la  lotta dei nostri compagni danesi, contro l’aumento dell’orario di lavoro e per un contratto che rispecchi i reali interessi dei lavoratori.

La vostra lotta è la nostra.

42 ore a settimana no  grazie!

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni